You are here
Home > Articoli > In memoria dell’Assistente Capo Rino Garofano, esempio di umiltà, onestà, impegno e dedizione.

In memoria dell’Assistente Capo Rino Garofano, esempio di umiltà, onestà, impegno e dedizione.

GAROFANO RINO, nacque a Altavilla Irpina (AV) il 10.12.1960, nominato Agente fu inviato in servizio presso la C.C.Torino “Lorusso e Cutugno”

Il pomeriggio dell’ 08.06.2016, dopo un malore, giunse dalla C.C. TORINO al pronto soccorso A.S.L. TO2, presidio ospedaliero Torino Nord Emergenza San G. Bosco, dove fu successivamente trasferito in reparto.

Fu dimesso in data 21.06.2016 con la terribile diagnosi di “Mesotelioma Pluerico”…

Esempio di umiltà, onestà, impegno e dedizione, ha smesso di lavorare soltanto pochi giorni prima del suo decesso, avvenuto nella serata del 30.11.2016 presso l’Unità Operativa Cure Palliative Ospedale San Martino di Mede (PV), dopo mesi di sofferenza.

Rino ci lascia in eredità il suo prezioso esempio di dedizione al servizio e la sua testimonianza di grande umanità, principio fondamentale che anima  chi veste la divisa, quella divisa che Rino ha portato sempre con orgoglio e ha vestito fino all’ultimo battito del suo generoso cuore.

Il 30.11.2019 alle ore 10.00, presso la Basilica di Maria Santissima delle Grazie in via San Lorenzo, 8 a Benevento, si celebra il terzo anniversario della sua morte.

L’ANPPe Sezione di Benevento sarà presente con una rappresentanza.

Lascia un commento

Top